viale Trieste, 19 33170 PORDENONE (I) tel. e fax ++39 0434 552174 c. 3388894652 laroggia@tin.it

 

HOME

ANNALE

ARTISTI

CALENDARIO

SEDE

STORIA

VETRINA

COLLETTIVO LINEACONTINUA

PASSEGGIATE ITALIANE

PASSEGGIATE EUROPEE

MESSA A FUOCO

rassegne di fotografia

 

COLLETTIVO LINEACONTINUA

 

TERRA DI LAVORO

 

 

INTERVENTI NELLA SCUOLA

 

Aversa 1, Aversa 2, Pesce d'aprile, SalernoSan Leucio (CE), Santa Maria Le Grotte.

 

4 febbraio 1977 Aversa - Manifesto per la scuola

Raffaele Bova, Pietro Gallo, Livio Marino, Aldo Ribattezzato.

 

Dalla convinzione - direttamente vissuta e realizzata - di una crisi strutturale della scuola che solo i giochetti burocratici del potere tentavano di scaricare sugli studenti, nasceva anche il manifesto prodotto il 4 febbraio, che, su un foglio imitante la carta bollata e recante i simboli dei singoli operatori (la lira, per Bova; il timbro, per Marino; la finestra, per Ribattezzato; la sagoma umana, per Gallo) conteneva l'espressione della solidarietà del Collettivo al Movimento Studentesco nel momento in cui, ad Aversa, due studenti erano stati fermati per aver animato lo sciopero di protesta dell'I.T.C. contro lo sfratto subito da un vecchio convento adattato a scuola (dopo lunghe e penose peregrinazioni in varie sedi d'emergenza) in seguito all'accertata inagibilità dei locali vecchi e mal tenuti.

Pronunciandosi a favore del Movimento contro i tentativi di repressione, per la soluzione dei problemi dell'edilizia scolastica e per il rinnovamento dei contenuti didattici, il Collettivo avviò un intenso rapporto con i Collettivi studenteschi (che si occuparono di affiggere il documento, riprodotto in fotocopie, per tutta la città) e in particolare con quello del locale Liceo Artistico Statale, sede di insegnamento di tre componenti del Collettivo.